Aprendo questo sito, avevamo solo un’idea in mente: aiutare piccoli imprenditori e liberi professionisti a creare Funnel con i Social Network.

Questo perché, in Italia ma non solo, vengono commessi due errori:

  1. Da una parte, ci sono le agenzie di Social Media che hanno creato la convinzione secondo cui per vendere il proprio prodotto o servizio basti avere condivisioni, like e followers sui Social Network
  2. Dall’altra, per molti marketers basta creare un Funnel, mettere insieme due o tre pagine web, una serie di prodotti o servizi, una sequenza email e il gioco è fatto

Sono entrambi errori che non permettono di creare un business di successo.

Infatti, solo la visibilità sui social network, senza un percorso di vendita che porti l’utente interessato a diventare un cliente, non ha nessun senso.

Ma anche avere un percorso di vendita, senza però che il brand o il libero professionista abbia una reputazione e un’autorevolezza (che permette al cliente di fidarsi e arrivare all’acquisto) è come acquistare una Ferrari, ma senza avere le chiavi per avviarla.

Fortunatamente, piano piano, molti imprenditori e liberi professionisti stanno iniziando a comprendere l’importanza di creare Funnel con i Social.

Tu non lo hai ancora creato e vuoi sapere come fare? Clicca il Pulsante qui in basso e prenota la tua consulenza gratuita di 30 minuti per scoprire come fare.

Proprio per questo abbiamo ritenuto di scrivere questo articolo, per evitare i 5 errori che comprometterebbero tutto il lavoro svolto.

 

1° Errore: Essere sui Social senza un Obiettivo

Che tu decida di essere su Facebook, su Instagram o magari su Tik Tok devi avere ben chiaro il tuo obiettivo, rispondendo a queste domande:

  • Hai appena aperto il tuo business e vuoi farti conoscere?
  • Oppure sei un business già conosciuto offline e vuoi farti anche conoscere su Internet?
  • Hai già prodotti e servizi da vendere?
  • Vuoi solo creare inizialmente la tua Community?

Non esistono risposte giuste o sbagliate. Ma in base alle risposte che darai, anche i contenuti che pubblicherai dovranno rispondere a quell’obiettivo specifico.

Per esempio, se sei già conosciuto non avrebbe senso pubblicare contenuti su contenuti in cui racconti la storia della tua azienda. Non trovi?

 

2° Errore: Senza sito web non si può creare un Funnel 

Facebook (e i social network in generale) stanno acquisendo sempre più importanza e strumenti (ultimo tra di essi: Facebook Shop) con l’obiettivo di non farti abbandonare la loro piattaforma.

Non sappiamo prevedere il futuro. Non sappiamo quali strumenti saranno presenti sui Social Network e se, un giorno, si potrà addirittura costruire un sito web.

Quel che è certo che oggi, per creare una relazione con chi ti segue e realizzare un Funnel, un percorso, che porti i tuoi clienti all’acquisto, si può realizzare direttamente sui Social.

Considera, inoltre, che Facebook ha impostato un’altra importante funzione: il “Centro Contatti” che sarà possibile utilizzare come un Autorisponditore.

3° Errore: Non creare una relazione con chi ti segue

La funzione principale di creare un Funnel con i Social è creare un rapporto e una relazione con chi ti segue e con i tuoi clienti.

Purtroppo, vediamo molto spesso tanti liberi professionisti e aziende che pubblicano ogni giorno sui social network, inviano una mail ogni giorno, hanno Landing Page realizzate alla perfezione ma…

Non hanno nessun rapporto con chi li segue!

Come è possibile?

  • Non rispondono ai commenti sul blog o sui social
  • Cancellano immediatamente le critiche (non gli insulti) senza nessuna risposta
  • Non visualizzano neanche i messaggi e le email che ricevono
  • Non chiedono mai un feedback (che può essere positivo o negativo) sui propri servizi o prodotti

Che senso ha? Se crei un Funnel con i Social è perché vuoi trasformare il tuo Brand in un Personal Brand, creare un rapporto umano con i tuoi followers e i tuoi clienti? E come verrebbe giudicata una persona che non risponde mai a un suo amico?

 

4° Errore: Creare un Funnel con i Social solo per provare a vendere il tuo Prodotto o Servizio

Questa strategia, come è ovvio che sia, vuole aumentare i clienti dei tuoi prodotti o servizi.

Questo non vuol dire, però, che in ogni pagina del tuo sito, in ogni email che invii, in ogni post sui social dove sei presente, tu debba provare a vendere qualcosa.

Non saresti qualcuno da cui recarsi per imparare qualcosa di utile ma, piuttosto, da evitare e da cui scappare a gambe levate.

Un po’ come quando riceviamo una telefonata dal Call Center di turno che, senza conoscerci né sapere chi siamo, vuole venderci l’ultima “imperdibile” offerta della nuova, straordinaria compagnia telefonica.

Cerca, piuttosto, di alternare contenuti divertenti, di valore, che aiutano il tuo pubblico a risolvere un problema, a contenuti di vendita.

5° Errore: Non dare soltanto contenuti di valore

Se, come hai potuto leggere nel punto precedente, comunicare con il tuo pubblico solo per vendergli qualcosa è un grave errore, lo è anche una strategia che faccia l’opposto, cioè non provare a vendere.

Potresti non crederci ma, soprattutto per quanto riguarda i business all’inizio, hanno “vergogna” a vendere.

  • Ma perché le persone dovrebbero acquistare un mio prodotto?
  • Ma se poi provo a inviare contenuti di vendita e le persone abbandonano i miei social e la mia mailing list?
  • Ma se poi gli utenti pensano che il mio prodotto costa poco?

Se per caso hai solo un dubbio di questo tipo, toglitelo subito dalla mente.

Il tuo è un business oppure un hobby?

Se è un hobby, buon divertimento e puoi tranquillamente continuare a pubblicare contenuti senza dover vendere qualcosa.

Se, invece, vuoi creare un tuo business, l’obiettivo è monetizzare le tue competenze e le tue passioni, attraverso la creazione di un Funnel con i social e la relazione che crei con un target specifico a cui potrai risolvere un problema.

 

CONCLUSIONE

E tu? Hai già creato un Funnel con i Social? Hai già commesso uno di questi cinque errori?

Se lo hai fatto, non perdere tempo, clicca il Pulsante qui in basso e prenota subito la tua Consulenza gratuita di 30 minuti con noi. Ti aiuteremo a creare un Social Funnel che aumenti i tuoi contatti, i tuoi clienti e i tuoi profitti.

 

Condividi sul tuo Social Preferito:

Commenta con Facebook